Skip to content

Valerio Bertolino:

Valerio è studente di Economia Aziendale e Marketing. Appassionato di argomenti finanziari oggi mette in campo i suoi interessi e le sue competenze dividendosi tra l’ambito delle assicurazioni e quello immobiliare. Suona la chitarra e investe parte del suo tempo nella promozione culturale e artistica del territorio delle colline tra Alessandria e Asti.

Marco Chiapella:
Marco è attore (nella compagnia torinese “Orme”) e regista teatrale de “La soffitta” di Acqui Terme. Le sue competenze nell’ambito nell’animazione affondano le radici nel servizio educativo svolto in parrocchia e a livello diocesano con l’Azione Cattolica. È appassionato giocatore di giochi di ruolo e – forse anche per questo – ha il ruolo di presidente di CESTE. Nella vita di tutti i giorni è un insospettabile ingegnere che lavora per una ditta di software and technology.

Fabrizio Gagliardone:

Appassionato di politica e comunicazione, Fabrizio si è laureato in Scienze Politiche e Politiche Europee all’Università Cattolica di Milano. Ha lavorato in diversi settori quali risorse umane, commerciale e organizzazione eventi. Inoltre ha fatto esperienza nel campo dell’associazionismo e del volontariato. Ama scrivere e recitare e si definisce un “jack of all trades”. Il suo mito? Ovviamente il “Signor Wolf: risolvo problemi”.

Francesca Gotta:
Francesca è una psicologa, “apprendista”  psicoterapeuta. La grande curiosità per le peculiarità possedute da ogni persona e la convinzione che ne rappresentino il valore aggiunto, l’hanno guidata nell’intraprendere diversi percorsi lavorativi. Ciò le ha permesso di entrare in contatto con differenti realtà e di sviluppare competenze educative oltre che psicologiche. Attualmente lavora nel settore dell’immigrazione e collabora con i Servizi Sociali come affidataria educativa.

Emanuele Rapetti:
Pedagogista, si è laureato con una tesi sulla Media Education. Lavora attualmente (anche) nell’ambito della comunicazione strategica in ambito sociale. Ha un dottorato in Scienze della Comunicazione, durante il quale ha sperimentato l’utilizzo didattico e psico-proiettivo dei mattoncini LEGO. Da oltre 15 anni mette a servizio la sua sensibilità educativa tramite l’Azione Cattolica.

Lodovico Como:
36 anni, sono formatore (ma anche altro) presso il centro di formazione professionale CNOS FAP di Alessandria e docente di pedagogia e didattica presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Alessandria.
Nelle vite precedenti un dottorato di ambito storico, con una tesi sull’integrazione europea, e tre anni di collaborazione con la Provincia di Alessandria, dove mi occupavo sempre di Formazione professionale.
Mi affascina la sfida del cambiamento (personale, organizzativo, sociale) come tensione positiva verso nuove opportunità di “allargare l’umano” in ognuno di noi.

Pietro Rocchetti:
Ventenne canellese dagli spiccati interessi comunicativi e dalla mentalità decisamente pragmatica. Nel suo trascorso troviamo anni di servizio educativo in parrocchia e nella diocesi di Acqui Terme e qualche parentesi musicale sul comodo sgabello di una batteria. Circa un anno fa intraprende un nuovo percorso lavorativo che lo porterà ad essere responsabile di sala presso un ristorante del nostro splendido Monferrato. Da sempre interessato all’informatica, si diletta della progettazione Web (per cui se il sito non vi dovesse piacere sapete con chi prendervela).

Daniele Sapino:
Daniele ha 30 anni, è laureato in Studi Internazionali ed è export manager presso un’azienda del settore Automotive. Da circa dieci anni è capo Scout in un gruppo di Alba, attivo con ragazze e ragazzi dagli 8 ai 21 anni. La parte che preferisce del suo ruolo di educatore è la possibilità di inventare giochi sempre diversi secondo il motto “tutto con il gioco ma niente per gioco”. Le passioni di Daniele sono la fotografia e i giochi di ruolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primary Sidebar